counseling, counselling, emozioni in movimento, graziella puglisi, spunti di riflessione

Tornare bambini

[youtube=http://youtu.be/4L_DQKCDgeM]

Cosa è successo al bambino che sei stato?

Dov’è andato?

Forse è stato abbandonato da qualche parte come i giocattoli vecchi, la cartella e lo slittino?

Forse è stato perso nel corso del tempo e alla fine dimenticato?

O forse continua a intervenire nel nostro presente di adulti?

 

Seguici su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
LinkedIn

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Verifica anti-spam *