Memoria e Oblio

Memoria e Oblio

C’è un legame segreto fra lentezza e memoria, fra velocità e oblio. Prendiamo una delle situazioni più banali: un uomo cammina per la strada. A un tratto cerca di ricordare qualcosa, che però gli sfugge. Allora, istintivamente, rallenta il passo. Chi invece vuole dimenticare un evento penoso appena vissuto accelera inconsapevolmente la sua andatura, come per …

Il Potere delle donne

Il Potere delle donne

Una donna può desiderare follemente essere vicina all’acqua, o a pancia in giù, con la faccia nella terra, a odorare quel profumo selvaggio. Può aver voglia di correre nel vento, o di piantare qualcosa nella terra. Può aver voglia di impastare e mettere nel forno, immersa nella farina fino ai gomiti. Può aver voglia di …

Amate letture

Amate letture

La parola scritta mi ha insegnato ad ascoltare la voce umana, pressappoco come gli atteggiamenti maestosi e immoti delle statue m’hanno insegnato ad apprezzare i gesti degli uomini. Viceversa, con l’andar del tempo, la vita m’ha chiarito i libri. Marguerite Yourcenar Share on: WhatsApp

Donne

Donne

Le donne devono sempre ricordarsi chi sono, e di cosa sono capaci. Non devono temere di attraversare gli sterminati campi dell’irrazionalità, e neanche di rimanere sospese sulle stelle, di notte, appoggiate al balcone del cielo. Non devono aver paura del buio che inabissa le cose, perché quel buio libera una moltitudine di tesori. Quel buio …

Non aspettare

Non aspettare

Adesso è il momento di fare ciò che ti piace. Non aspettare lunedì, non aspettare domani. Non fare allungare davanti a te la carovana di sogni calpestati. Non aspettare. Non frenarti per paura o viltà. Non posporre la vita con altra morte, e non aspettare niente dalla sorte che non sia più della tua tenacia …

Voltarsi indietro

Voltarsi indietro

  E allora ti volti indietro e capisci che passi un’intera esistenza a cercare un punto di equilibrio, quando poi, con gli anni, ti rendi conto che la vera vita, quella che ti ha lasciato i segni, quei segni che non dimentichi, positivi o negativi, l’hai sempre vissuta nei punti di rottura. E capisci che …

Tormenti

Tormenti

La sua vita non sembrava più svolgersi nel presente. Ogni volta che vedeva un bambino, cercava di immaginarsi che aspetto avrebbe avuto da adulto. Ogni volta che vedeva un vecchio, provava a immaginarsi che aspetto avesse avuto da bambino. Con le donne era peggio, specie quando erano giovani e belle. Non poteva fare a meno …

Ringraziamenti

Ringraziamenti

Ringraziamo la calorosa e numerosa partecipazione di venerdì scorso al seminario condotto da Graziella Puglisi  ” Le Maschere della Vergogna. Come nascondiamo la nostra spontaneità”. Per chi volesse approfondire e frequentare il percorso di crescita personale “Emozioni in Movimento” : Associazione Centro Koros   095 2881351 340 2633502 graziellapuglisi@hotmail.it Share on: WhatsApp