Cambiamento

WOMAN WITH HEART SHAPED HOLE IN BODY

Esiste un residuo emotivo:esso viene prodotto nelle officine del pensiero.E’ formato dai dolori ormai passati,che adesso non sono più di alcuna utilità.E’ costituito dai cauti provvedimenti che hanno avuto un’importanza in passato,ma che nel presente non servono a niente.Il guerriero ha inoltre i suoi ricordi,ma riesce a separare quello che è utile da ciò che non è necessario:egli si libera del proprio residuo emotivo.Dice un compagno:”Ma questo fa parte della mia storia.Perché devo abbandonare dei sentimenti che hanno segnato la mia esistenza?”Il guerriero sorride,ma non cerca di provare cose che ormai non sente più.Sta cambiando,e vuole che i suoi sentimenti lo accompagnino.

P.Coelho

FIDUCIA

successo

Quando vince una battaglia, il guerriero festeggia.

La vittoria gli è costata momenti difficili, notti piene di dubbi, interminabili giorni di attesa.

Fin dai tempi remoti, celebrare un trionfo fa parte del rituale della vita: la celebrazione è un rito di passaggio.

I compagni assistono alla gioia del guerriero della luce e pensano: “Perché si comporta così? Potrebbe risultare deluso dal prossimo combattimento. Potrebbe attirare la furia del nemico.”

Ma il guerriero conosce il motivo di questo suo gesto. Egli gode del miglior dono che la vittoria possa portare: la fiducia. Celebra oggi la sua vittoria di ieri, per avere più forze nella battaglia di domani.

Il guerriero della luce si concentra sui piccoli miracoli della vita quotidiana. Se sa vedere ciò che è bello, è perché ha la bellezza dentro di sé, giacché il mondo è uno specchio che rimanda a ogni uomo il riflesso del suo viso.

P. Coelho

La forza del guerriero

guerriero luminoso

 

 

 

Un guerriero della luce fa sempre qualcosa fuori dal comune.

Può ballare per la strada mentre si reca al lavoro, guardare negli occhi uno sconosciuto e parlare di amore al primo incontro, difendere un’idea che può sembrare ridicola.

I guerrieri della luce si permettono cose simili.

Egli non ha paura di piangere per antiche pene, o di gioire per nuove scoperte.

Quando sente che è giunto il momento, lascia tutto e parte per l’avventura tanto sognata.

Quando capisce di essere al limite della resistenza, abbandona il combattimento, senza colpevolizzarsi per avere fatto un paio di follie inaspettate.

Un guerriero della luce non passa i giorni tentando di rappresentare il ruolo che altri hanno scelto per lui.

Paolo Coelho.

SOLITUDINE

SOLITUDINE

Gli esseri umani non procedono tenendosi per mano per tutto il cammino della vita. C’è una foresta vergine in ciascuno di noi, un campo di neve dove anche l’impronta delle zampe d’uccello è sconosciuta. Qui ci addentriamo da soli e preferiamo che sia così. Avere sempre la solidarietà, essere sempre accompagnati, essere sempre compresi, sarebbe intollerabile.

Virginia Woolf

Conferme

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di conferma.

Ci colpiscono degli altri le parole che risuonano in una zona già nostra – che già viviamo – e facendola vibrare ci permettono di cogliere nuovi spunti dentro di noi.

Cesare Pavese