La felicità

635136_XX87SUKGR11CMA5SQIR4P6LI57H22V_-fata-sfondi-fantasy-donna_H192120_LQuando i marinai navigavano avevano una stella che li guidava e tutti abbiamo bisogno di una stella che ci guidi.

Anche quando attraversiamo momenti di tempesta abbiamo bisogno della nostra “stella guida” altrimenti veniamo sbattuti senza direzione e proviamo un senso di smarrimento e l’impressione di non andare da nessuna parte.

Senza una stella la vita diventa una questione di sopravvivenza.

Tutti abbiamo la responsabilità di arrivare nella direzione che vogliamo e dobbiamo avere una stella che ci ricordi che la felicità è qualcosa di più dell’assenza del dolore.

L’amore da solo non basta

307079_560301474022505_1413102400_n“Se il carattere di una persona è una complessità di immagini, allora per conoscerti devo immaginarti, assorbire le tue immagini. Per mantenermi in contatto con te, devo mantenere un interesse immaginativo non per il processo del nostro rapporto o per i miei sentimenti nei tuoi confronti, ma per le immagini che ho di te.
Il contatto attraverso l’immaginazione produce un’intimità straordinaria.
Quando l’immaginazione si concentra intensamente sul carattere dell’altro…l’amore segue presto.
Può ben darsi che i rapporti umani traggano beneficio della ripetuta esortazione ad amarsi l’un l’altro, ma perchè un rapporto continui a vivere, l’amore da solo non basta. Senza l’immaginazione, l’amore ammuffisce in sentimentalismo, dovere, noia.
I rapporti falliscono non perchè abbiamo smesso di amare, ma perchè, prima ancora, abbiamo smesso di immaginare”.
James Hillman

Puoi sempre tornare indietro

[youtube=http://youtu.be/KBNFCEdjk9E]

I pensieri degli esseri umani, molto spesso, sono confusi perché non hanno meta né finalità alcuna. La direzione del proprio cammino la si trova solo quando si agisce e se cammini e poi ti perdi, potrai sempre tornare indietro.

Mamani